venerdì 4 dicembre 2009

Il Calendario dell'Avvento




Finalmente anche al CircoloVizioso siamo riusciti ad appendere il nostro Calendario dell’Avvento!

Chiaramente non è ancora terminato (nella foto sopra mancano ancora i gancini e le palline nelle tasche): le modifiche e le aggiunte le faremo sul posto... eh, sì, piano piano si arriva a tutto, soprattutto se gira per casa una supernonna con poteri magici e molta più obiettività in quanto a tempi di realizzazione delle idee di polepole...!
[ndr: tempi tecnici permettendo, fatte le dovute modifiche, questo post verrà aggiornato con le foto del calendario effettivo...]

Il modello base di questo Calendario dell’Avvento, fatto in casa recuperando avanzi, scampoli e caramelle di gelatina (:-)) nooooo, quelle le ho comprate!!! ma l’anno prossimo voglio provare a farle da me...) è frutto della mente operosa e laboriosa della nostra Mamma Felice, che sul forum aveva postato uno schizzo di quello che voleva realizzare lei.
Con qualche modifica all’originale, e pezzetti avanzati qua e là, abbiamo fatto il nostro, pendant con la tovaglia di Natale (è tradizione in casa del CircoloVizioso il rosso e oro, caldo, prezioso e accogliente) appeso in cucina, vicino al posto di comando della piccola meraviglia, che così può controllare che la sua mamma non si pappi le sue caramelle di gelatina... e che non apra prima del tempo i bigliettini per la caccia al tesoro, alla ricerca dei regalini e dei giochini pensati per lei: sarebbe stato difficile nascondere pennarelli, album di carta colorata, macchinine (quanto si diverte con papino a fare le corse con le macchinine... ehm, forse è più papino che si diverte a smontare il divano per fare la pista con salite e discese...:-))
Ammetto che quest’anno il calendario è un po’ più un divertimento per i grandi che per la piccola, ma diciamocela tutta: con i tempi che ha polepole, doveva partire almeno un anno prima a prepararlo, per arrivare in tempo l’anno prossimo, no?!! E poi così, posso finire in tempo le palline in pannolenci che appenderemo l’anno prossimo!!! :-))
Questo fine settimana sarà dedicato alle modifiche e alla decorazione della casa e dell’albero, come vuole la tradizione... vedremo di aggiornare in tempi accettabili!

11 commenti:

  1. Dato che non posso pretendere miracoli dalle mie mani, ho deciso di semi-costruire il nostro calendario, cioè ho stampato i disegni da internet e li ho assemblati insieme, ma dato che non sapevo quello che sarebbe piaciuto alla puledrina, ho deciso di dotarci di tre calendari dell'avvento diversi uno dall'altro: N°1 (caselline che si aprono e che nascondono disegni natalizi); N°2 (disegni su cui apporre crocette ogni giorno); N°3 (un bellissimo babbo natale che costruisce la sua barba con pezzetti di cotone attaccati ogni giorno). Per ciò che riguarda le decorazioni natalizie per la casa, forse ci armeremo questo fine settimana, ma chi vivrà vedrà!
    Buon week-end

    RispondiElimina
  2. beeeeello...
    anch'io come te non riesco a valutare bene i tempi di realizzo e devo partire taaaanto tempo prima per fare le cose.
    in realtà sono incredibilmente disorganizzata e metto troppe cose in cantiere tutte insieme.
    @ mammadicorsa: l'idea della barba da costruire giono dopo giorno mi piace un sacco ^_^
    ele

    RispondiElimina
  3. Bellissimo Pole ... altro che pigrizia! ;-P
    Anch'io questo w.e. lo dedico alle pulizie e agli addobbi (problemi permettendo!) e spero ... in un po' di sonno e di riposo! Troppo per un w.e. lungo? Bacioni

    RispondiElimina
  4. Ebbene sì, anche per noi questo sarà il fine settimana di propedeutica natalizia, come da manuale ma con albero in plastica: evitiamo disboscamenti eccessivi...
    ciao!

    RispondiElimina
  5. Ma è bellissimo! Io per quest'anno ne ho ancora uno di stoffa che ho preso qualche hanno fa con i wafer e l'ho riempito con i cioccolatini.. magari se l'anno prox comincio ad agosto ce la faccio..
    Ciao Quasimamma

    RispondiElimina
  6. Troooppo bello in stoffa e anche molto pratico perchè dura per più anni...quest'anno con i nipoti ne abbiamo costruito uno in cartoncino ma con il "contributo" della piccolissima non so reggerà sino alla fine dei suoi giorni.
    Ti ringrazio moltissimo per la pubblicità ed ancora di più per aver partecipato alla piccola inchiesta "Le FAVOLE nella mia infanzia"...chissà cosa ne uscirà fuori...il 6 gennaio si vedrà.
    Tante serene giornate a tutti
    nonnAnna

    RispondiElimina
  7. Ma è bellissimo! brava!
    anch'io ne ho fatto uno e devo ammettere che anche qui è più divertimento per i grandi, ma avevo l'ispirazione e così ho creato!
    buon weekend!! baci

    RispondiElimina
  8. Oi, amiga!
    Fiquei com saudade do seu cantinho!...
    Espero sua visitinha...
    magiadaines.blogspot.com
    Um ótimo fim de semana!
    Muitos beijinhos.
    Itabira - Brasil

    RispondiElimina
  9. uuuh, che bravaaaaa!!! anche il mio è di pannolenci infatti sono anni che lo uso, il prossimo lo farò con giulio, quest'anno è un po' prestino ancora, hehehehe!
    brava brava, manina d'oro! :)))

    RispondiElimina
  10. Bellissimo!!! Mi piace molto la stoffa che hai scelto per lo sfondo.

    Ciao

    Eleonora

    RispondiElimina
  11. Ciaoooo:)
    Trovo finalmente il tempo di arrivare qui per ringraziarti dello splendido decoro di Natale: GRAZIEEEE!!!!!!
    Sono contenta di averlo avuto proprio da te perchè mi ha dato l'opportunità di conoscere questo blog! Complimenti, lo metto subito tra i miei preferiti:)
    Ancora grazie e Buon Natale!!!!
    Carola

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento alle mie parole!
In questo modo nell'archivio dei vizi rimarrai anche tu, con le tue parole, col tuo pensiero, con la tua mente... e magari così verrò a trovarti anche io e chissà che non ne nasca una nuova amicizia...!!!
polepole

Seduti al bar del CircoloVizioso

Seduti al bar del CircoloVizioso
Ovvero: avete tempo per una birra? Il nostro bar è nato per conservare e ricordare i tanti "posticini del cuore" che ci hanno lasciato un'emozione. Per chi ha bisogno di trovare il suo, di posticino del cuore. Per evadere 10 minuti dalla routine quotidiana, per conoscere posti che magari non avete mai visto, per fermarsi a meditare su un'immagine, per bersi una birretta ghiacciata in compagnia degli amici... Tornate quando volete, il bar è sempre aperto!

argomenti viziosi

#10minutiPerMe #miregalolentezza #OperazioneUnPassoAllaVolta 5 stelle della P.M. A caccia di felicità con album scrap A piccoli passi accidia Afrodita alla fermata del tempo che non ho amici ancora amici antidolorificomagnifico appunti di vita vissuta architetti e architetture armadi baby babyy benvenuti a tutti blog candy e give-away buone feste Caccia al tesoro caro diario cartoline Casa Cena dell'Allegra Compagnia chi l'avrebbe mai detto? cioccolata dappertutto coccole con le mani in pasta con poche parole costruire di felicità Di Semplicità Virtù Eco-sostenibile entusiasmo Fata Bislacca FataSognante e Gri-Gri Flat Stanley fotografia giochiamo? gola grazie Happy Week Art Journal HappyWeekJournal2013 i supernonni i talenti Il gioco dei vizi il marconista Il Nostro Personale Giorno del Ringraziamento il vizio di leggere il vizio di riflettere il vizio di scrivere ilcircolovizioso ingenua insegnamenti Io me stessa e me iomivizio ItaliaNostra la grande transumanza dei segnalibri La mia agenda la supernonna la vittima lavoro LeggiAmo 2013 LeggiAmo 2014 LeggiAmo 2015 Liberiamo una ricetta 2013 Liberiamo una ricetta 2014 Lista delle Cose da Fare 2015 Lussuria mare MenoStressPiùFarfalle mi vizio con... Natalia Cattelani natura nodi che vengono al pettine non ci posso credere nonna Iolanda nuove amicizie Nutella Oggi vorrei proprio essere qui oroscopo ozio parliamone parole famose PECC pensieri e parole personaggi PestiPossibili Piccola Meraviglia piccolo Che piccolo-spazio-pubblicità PIF Pippi Calzelunghe Plastic Guerrilla poesia polepole al lavoro POLUCHINA posticini del cuore premi Project 10 books raccolte Ri-Vivere Ricette per la Cena ricette rubate rivelazioni S.A.L. scatole di latta scusa sogni e bisogni storia e storie di culture diverse strani vizi Summer Manifesto 2015 superbia swap tanti auguri a te Tatti Turisti a casa propria Una Casa a Modo Mio vecchi tempi VisteRiviste vizi Voglia di Creare voglia di viaggiare voglia di... writing tuesday ZEBUK zen zibaldone

...chi ha vizi come me...

Il Vizio di Leggere

Il Vizio di Leggere
Per non perdere il vizio, nonostante le mille cose da fare, per trovare il tempo da dedicare ad una buona lettura, per scoprire nuove emozioni e sensazioni, di quelle che solo un buon libro è capace di regalare a chi lo apre con passione e curiosità.

Il vizio di riflettere

Il vizio di riflettere
... il mio modo di Guardare e non solo Vedere ciò che ci circonda...