mercoledì 16 novembre 2011

Stiamo tornando...

La parola d'ordine di questo mese l'abbiamo proprio presa alla lettera, al CircoloVizioso!
Questo grandissimo bisogno di coccole che era nell'aria sembra si stia decuplicando ogni giorno che passa, sempre di più
e di più
e di più
e di più
...
Quel poco tempo che rimane, quando la sera polepole e papino tornano a casa, stracchi e frastornati, con ancora mille richieste in testa e cento cose da fare e da sbrigare... quel poco tempo che rimane, dicevo, lo dedichiamo COMPLETAMENTE alla nostra famiglia in crescita.
E al diavolo "le mille richieste in testa e cento cose da fare e da sbrigare", ci penseremo domani! :)


Quindi:

  • coccole e battaglie di solletico
  • giochi e costruzioni col Lego (integrato dai personaggi degli ovetti...)
  • partite a memory-english sul tappeto
  • scelta delle stoffe più belle e di vizi e sfizi (tra gli avanzi della supernonna) per creare la nostra Pigotta, da donare ai mercatini dell'Unicef (ce lo hanno proposto le maestre della materna e noi... come potevamo rifiutare? ma di questo riparleremo... ;))
  • preparazioni varie ed esperimenti con nuovi tipi di biscotti (mmm... chevvelodicoaffare?)
  • studio e applicazione di nuove tecniche e vecchi trucchi (sempre grazie alla supernonna...) per i ciapini e i regalini di Natale (che quest'anno saranno 100% eco e risparmiosi...)
  • stesura del menù quindicinale (per deliziare tutti i palati ma soprattutto le nostre tasche...)

Insomma, coccole per tutti i gusti!


Torneremo, però, appena questo clima "straimpegnato" calerà un pochino... e recupereremo i post del Writing Tuesday, che sono rimasti un po' indietro (scusate, compagne di Writing!) e alcuni post PARLIAMONE, a cui tengo particolarmente...

***
NEL FRATTEMPO...




Nel frattempo però vi annuncio che polepole e Cuoricino hanno vinto il candy di Una mamma per fotografa




... ecco perché stanotte mi ha svegliata alle 4 e da allora non ha più smesso di far cagnara... stava festeggiando l'avvenimento! ^_^


Ringrazio Smile per l'opportunità e invito ancora una volta tutte voi a fare un salto dalle sue parti: è veramente brava, la ragazza... ;))


Una coccola per tutti, e un grande abbraccio dall'intero CircoloVizioso al Grancompleto!

6 commenti:

  1. ciao pole ma che bel post hai scritto. ironico ma così vero:) qui, a 500 km di distanza, la sera, non cambia mica molto:)..a parte la vincita del candy:))

    RispondiElimina
  2. complimenti pole per la vittoria :)
    che bello il manifesto che ti sei predissata :)
    Anche io anni fa per qualche anno ho fatto la pigotta da donare all'unicef a Natale..tutta cucita a mano visto che non ho la macchina e anche ad averla mica sarei capace. Però che soddisfazione. Il primo anno mi è pure tornata indietro la cartolina della persona che l'ha comprata con tanto di ringraziamenti e dicendomi che lei e la sua bimba se ne sarebbero presi molta cura..che emozione.
    Poi, se poi veramente riesci a fare i piano quindicennale per i menù, me lo passi? saranno anni che provo a fare quello settimanale ma alla fine sfuma tutto eheh
    vi abbraccio
    Antonella

    RispondiElimina
  3. @ katia: sì, molto ironico, il post... ma sai cos'è? quando ti trovi tutto il giorno a dover gestire la tensione che c'è qui dentro (e non solo qui dentro, vero?), ad un certo punto scopri che il sorriso, l'ironia, l'ottimismononostantetutto sono l'unica tua arma di difesa... :)

    @ Antonella: quanto ci divertiamo con la Pigotta... il problema principale è che continuo a trovare idee e spunti sul web e vorrei farli tuttituttitutti. In pratica chi adotterà questa bambola si troverà anche un corredino di cambi e accessori... :D
    Per i menù quindicinali mi appoggio in parte alla nostra amatissima Barbara MammaFelice, inserendo alcune proposte del menù della materna e i miei cavalli di battaglia per i giorni di festa e di 'fine scorte': è troppo comodo fare la spesa con una lista già programmata, che segue le offerte e le proposte di stagione, senza farsi tentare da mega-promozioni che poi non sono così convenienti, in fin dei conti...

    Ultimamente poi mi sto facendo prendere dalla passione per le ricette tradizionali: sai quelle vecchie ricette della nonna? ne sto tirando fuori tante dalla memoria di chi conosco e spulcio qua e là sui libri che continuo a collezionare. E provo provo provo... il bello è che trovo ricette semplici, economiche e belle saporite, così faccio contenti tutti! Sai com'è, di economia non se ne fa mai abbastanza! ;)

    RispondiElimina
  4. Ciao Polepole, mi ha fatto un enorme piacere leggere questo post perchè è pieno di entusiasmo e di serenità, questo è sicuramente il clima migliore quando si è in attesa. Anche noi (soprattutto io ed Elisa) stiamo lavorando molto con le mani e i risultati credimi sono ottimi (detto da me!!). Oggi è in programma la realizzazione della corona dell'avvento, chissà...Prima o poi metterò delle foto sul blog e così ti stupirò...Altra cosa è che sto diventando un'ottima cuoca (e si vede dalla bilancia) e lo spasso è sentire la piccola Linda che grida: "Mamma Uàaaa", tradotto: "Per la mamma Urrà".
    Che fate per Capodanno? Vi veniamo a trovare???

    RispondiElimina
  5. @ mammadicorsa: magaaaaaaaariiiiiiii... :D

    RispondiElimina
  6. Hai davvero molte cose da fare, ma sai che noi siamo qui ad aspettarti...

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento alle mie parole!
In questo modo nell'archivio dei vizi rimarrai anche tu, con le tue parole, col tuo pensiero, con la tua mente... e magari così verrò a trovarti anche io e chissà che non ne nasca una nuova amicizia...!!!
polepole

Seduti al bar del CircoloVizioso

Seduti al bar del CircoloVizioso
Ovvero: avete tempo per una birra? Il nostro bar è nato per conservare e ricordare i tanti "posticini del cuore" che ci hanno lasciato un'emozione. Per chi ha bisogno di trovare il suo, di posticino del cuore. Per evadere 10 minuti dalla routine quotidiana, per conoscere posti che magari non avete mai visto, per fermarsi a meditare su un'immagine, per bersi una birretta ghiacciata in compagnia degli amici... Tornate quando volete, il bar è sempre aperto!

argomenti viziosi

#10minutiPerMe #miregalolentezza #OperazioneUnPassoAllaVolta 5 stelle della P.M. A caccia di felicità con album scrap A piccoli passi accidia Afrodita alla fermata del tempo che non ho amici ancora amici antidolorificomagnifico appunti di vita vissuta architetti e architetture armadi baby babyy benvenuti a tutti blog candy e give-away buone feste Caccia al tesoro caro diario cartoline Casa Cena dell'Allegra Compagnia chi l'avrebbe mai detto? cioccolata dappertutto coccole con le mani in pasta con poche parole costruire di felicità Di Semplicità Virtù Eco-sostenibile entusiasmo Fata Bislacca FataSognante e Gri-Gri Flat Stanley fotografia giochiamo? gola grazie Happy Week Art Journal HappyWeekJournal2013 i supernonni i talenti Il gioco dei vizi il marconista Il Nostro Personale Giorno del Ringraziamento il vizio di leggere il vizio di riflettere il vizio di scrivere ilcircolovizioso ingenua insegnamenti Io me stessa e me iomivizio ItaliaNostra la grande transumanza dei segnalibri La mia agenda la supernonna la vittima lavoro LeggiAmo 2013 LeggiAmo 2014 LeggiAmo 2015 Liberiamo una ricetta 2013 Liberiamo una ricetta 2014 Lista delle Cose da Fare 2015 Lussuria mare MenoStressPiùFarfalle mi vizio con... Natalia Cattelani natura nodi che vengono al pettine non ci posso credere nonna Iolanda nuove amicizie Nutella Oggi vorrei proprio essere qui oroscopo ozio parliamone parole famose PECC pensieri e parole personaggi PestiPossibili Piccola Meraviglia piccolo Che piccolo-spazio-pubblicità PIF Pippi Calzelunghe Plastic Guerrilla poesia polepole al lavoro POLUCHINA posticini del cuore premi Project 10 books raccolte Ri-Vivere Ricette per la Cena ricette rubate rivelazioni S.A.L. scatole di latta scusa sogni e bisogni storia e storie di culture diverse strani vizi Summer Manifesto 2015 superbia swap tanti auguri a te Tatti Turisti a casa propria Una Casa a Modo Mio vecchi tempi VisteRiviste vizi Voglia di Creare voglia di viaggiare voglia di... writing tuesday ZEBUK zen zibaldone

...chi ha vizi come me...

Il Vizio di Leggere

Il Vizio di Leggere
Per non perdere il vizio, nonostante le mille cose da fare, per trovare il tempo da dedicare ad una buona lettura, per scoprire nuove emozioni e sensazioni, di quelle che solo un buon libro è capace di regalare a chi lo apre con passione e curiosità.

Il vizio di riflettere

Il vizio di riflettere
... il mio modo di Guardare e non solo Vedere ciò che ci circonda...