giovedì 6 agosto 2009

TONNO SUBITO... tanto le vacanze durano poco!


... perché sono sicura che le mie vacanze saranno brevi (quando si sta bene il tempo vola...) e molto intense: tutte in giro per il mondo, a rincorrere la piccola meraviglia, estasiata dalle cose nuove che vedrà...!

Il programma prevede mare mare mare... ma c'è anche qualche altra idea che gira per le menti di polepole e famiglia... ci sarà comunque da divertirsi!

Perché oltre che ai viaggi, quello delle ferie è il periodo che si dedica a tutte quelle attività che non si riescono a fare durante l'anno: riuscirà polepole, quest'anno, a fare davvero tutte le cose che si è messa in mente???
... ci credo poco, ma poichè l'ottimismo deve essere la prima cosa, speriamo! e sognamo! (... tra l'altro questo tonno qui sopra, non sarebbe bello attaccato alla porta della casa delle vacanze, ad avvertire gli amici che siamo in spiaggia? ci penserò su, in fondo basterebbe un po' di balsa, due pennelli e un po' di colori...!) [e un po' di tempo... n.d.r.]

Girottolando per il web, avevo trovato questa iniziativa e già ero tutta estasiata all'idea, ma poi mi sono resa conto che è già tutto passato da quel dì... sarà per l'anno prossimo!
Mi sono consolata però, cercando tra i miei preferiti e trovando sollazzo per gli occhi (ma che foto fa, questa ragazza!? ;-P) e per la gola (couscous... ci provo e riprovo ma devo ancora perfezionare la tecnica...) con questo post, direttamente dalla casa del Cavoletto...!

Ho scelto il tonno - per questo post 'stand-by' estivo - perché è uno dei miei pesci preferiti: fresco, certo, soprattutto quello rosso, che una volta ho assaggiato cotto come una bistecca (al sangue!), con una crosticina di pistacchi di Bronte... era una meraviglia, ma non sono più riuscita a replicarlo! Ci riproverò quest'estate... e vi farò sapere!

Intanto però, visto che ci sono, lascio anche la ricetta per il SALAME DI TONNO, infallibile insegnamento tramandato da nonna Iolanda, che alla Cena dell'Allegra Compagnia di Fine Estate non potrà certo mancare:

SALAME DI TONNO



  • 240 g di tonno sott'olio, a filettoni
  • 3 cucchiai di parmigiano grattato
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 2 uova
  • sale
  • pepe
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • olio
  • 2 limoni
  • prezzemolo
  1. Nonna Iolanda (e così ora la supernonna e polepole, perché la tradizioni vanno rispettate!) lo spezzettava tutto a forchetta (col frullatore a parer mio perde consistenza) in una capace terrina, aggiungendo poi le uova, il parmigiano, il pangrattato, un po' di sale e pepe (q.b.)
  2. La consistenza giusta è quella della sabbia per fare i castelli (visto che siamo in tema marino...!!!), quindi umida ma non troppo molle, perché altrimenti poi o si sbriciola o rimane troppo 'papposo'. Quella della consistenza è una di quelle cose che non sono mai riuscita a capire (un po' come il q.b. o il "lo vedi da te quanta farina serve"... ma come si fa, dico io?!), eppure è vero, la consistenza giusta si riconosce a furia di farlo, ma con queste dosi dovrebbe venire bene!
  3. Si mette il composto in un pezzo di pellicola da cucina (dimensioni circa: 35 x 30 cm) e si arrotola, dando la forma del salame e avendo l'accortezza di lasciare spazio sui lati per formare una caramella. Si legano con lo spago i due lati della caramella e si mette in una pentola bassa, ricoperto d'acqua fredda.
  4. Si porta il tutto a bollore e si fa cuocere una mezz'oretta.
  5. Si lascia raffreddare il salame fuori dall'acqua e anzi, se c'è tempo, anche una mezz'ora di frigo non stona: poi si riesce ad affettare meglio
  6. Mentre il salame raffredda, si prepara la salsina di condimento: emulsione di olio e succo di due limoni (ancora q.b.: deve avere la densità della maionese fatta in casa, sbattendola bene bene!). Tritate una manciata di capperi (di quelli sotto sale, io uso quelli che raccogliamo noi nella residenza estiva...!) fini fini, con i rametti di prezzemolo e mescolate all'emulsione, in modo da ottenere una salsina verde abbastanza liquida
  7. Affettate il salame quando è bello freddo, formate una composizione nel piatto di portata e nappate con la salsina verde.


p.s.: dati i tempi stretti di questo periodo e dato che doveva assaggiarlo anche la piccola meraviglia, in questo caso non ho preparato la salsina coi capperi, ma ho semplicemente condito il salame affettato con olio e limone. La piccola meraviglia ha particolarmente gradito... quella mangiona! ;-P

E' evidente che questa ricetta sì che partecipa alla Cena dell'Allegra Compagnia di Fine Estate! Sarà lì ad attendere gli ospiti, abbinata ad un bel prosecchino in coppa...!

Se passate di qui fatemi pure un salutino, io cercherò di passare ogni tanto e di rispondervi... E se poi partecipate alla cena, ci saranno per voi sorprese a non finire...!!!


Salute, buone vacanze e BUONA VITA A TUTTI! polepole e tutto il circolovizioso al gran completo

18 commenti:

  1. -SBAV-


    (grazie per i complimenti..baci8)

    RispondiElimina
  2. hai proprio ragione le cose belle subito finiscono:-) buonissimo questo salsicciotto di tonno...buone vacanze
    Annamaria

    RispondiElimina
  3. Oh, Polepolina...quante bellezze di idee hai messo in valigia...ti auguro di riuscire a fare tutto quello che stai sognando, per te, e per la tua piccola meraviglia...(e anche per il babbo meraviglio)

    Un abbraccio senza capperi, che così posso allargarlo alla piccola..

    (P.S. quando tornerai metterai una foto della salsa? [tonnata]..hihihihihi...skiusa, lo sai che sono scema^_____^)

    RispondiElimina
  4. ma quante cose che vuoi fare!
    l'idea delle terme e calici di stelle attira anche me, peccato che quest'anno niene ferie per noi :((
    baci e buone vacanze, divertiti un po' anche per me!

    RispondiElimina
  5. Ciao Polepole anch'io ho una piccola meraviglia che va pazza per il salame di tonno, ti auguro buone vacanze e soprattutto che tu riesca a fare ciò che vuoi. Sò cosa intendi quando dici "trovare il tempo"...

    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  6. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  7. Polepole ma lo sai che sei proprio proprio forte???????
    Cate70

    RispondiElimina
  8. ahhah "tonno subito"... bellissimo!!!
    buone vacanze e grazie per la ricetta!!

    ciao elisabetta

    RispondiElimina
  9. ritonnerai lo so ritonnerai ...

    RispondiElimina
  10. ciao cara,
    come state? ancora in vacanza?
    vai qui c'è una sorpresa per te
    http://attimidiletizia.blogspot.com/2009/08/per-me-davvero-grazieeeeee.html
    baci

    RispondiElimina
  11. Passo ad annaffiare i fiori aspettando il tuo rientro!!! Bacini e baciotti, Cathy

    RispondiElimina
  12. Anche io voglio mangiare il salame di tonno però senza capperi perché a me non piacciono proprio (li elimino accuratamente anche dall'insalata di riso)!
    Spero vi siate goduti le vacanze, un salutoneoneone
    Giulia (Giulide)

    RispondiElimina
  13. ciao viziosa polepole! sei tornata? grazie della visita! e complimenti per il salame al tonno, nel 2030 (quando i pupi saranno grandi) proverò a farlo anch'io

    RispondiElimina
  14. Ciao! Innanzitutto complimenti per il blog: interessante, ben scritto, belle immagini. Poi le ricette, davvero carine. Questo polpettone freddo di tonno mi pare adattissimo da portare in barca o in spiaggia, quindi me lo appunto subito e domattina lo provo... Che altro dirti se non grazie per l'ispirazione? A presto

    RispondiElimina
  15. Un abbraccione a tutti!
    Il rientro è stato abbastanza caotico, quindi vi saluto tutti solo oggi, e intanto vi auguro un buon settembre!

    Ma veniamo ai commenti:
    @ bombamagagna: le tue ricette per la Cena sono magnifiche, ho giusto in mente di fare qualche prova... ;-P

    @ unika: ehhhsssì, le cose belle e quelle buone svaniscono in fretta...

    @ Tatti: Tatti Tattina, considera che di quello che avevo messo in valigia ho concluso circa la metà! Ma babbo meraviglio ha detto che le altre le recuperiamo, come le attività della Caccia al Tesoro di Mamma Felice!
    Per la salsa, stai in campana, avrai notizie! ;-P

    @ Betty: Causa piccola meraviglia che dormiva, Calici di stelle lo abbiamo fatto in solitaria, davanti casa, con un meraviglioso cielo stellatissimo! (non ti dico...!)
    Per le terme, recuperiamo presto...

    @ Sunflowers: passo a trovarti...

    @ vincent: grazie dell'invito, magari ci penso un po' su... il mio non vuole essere proprio un blog di cucina e non vorrei sentirmi un'infiltrata...!

    @ cate70: Grazie, lo sei anche tu! quando passo da te mi faccio sempre un sacco di risate...

    @ elisabetta: e hai visto che sono davvero tonnata subito subito???

    @ giardigno: ... in effetti...!

    @ Antonella: Grazie per il premio, lo posterò sicuro al rientro ufficiale!!!

    @ Fata Bislacca: grazie FataMia!!! in effetti mi ero dimenticata di dare una bella annaffiata e mi sono trovata una piantina triste al rientro... sigh sigh, ma la faremo riprendere...!

    @ Giulia: ma no!?? come fai? io li metterei dovunque... però anche io ho iniziato in tarda età ad apprezzarli... magari sei sempre in tempo...

    @ erounabravamamma: per te un grazie specialissimo, Paola!!! non sai quanto mi hai fatto ridere col tuo libro, quest'estate! Gli dedicherò un bel post...

    @ sabrine d'aubergine: benvenuta nel circolovizioso, sabrine!
    ... quindi mi stai dicendo che stamani scendi in spiaggia...??? beata te!!! passo a trovarti, tu torna pure quando vuoi, qui sei la benvenuta!

    RispondiElimina
  16. ma sai che lo faccio uguale uguale? anch'io rigorosamente a forchettate? lieta di averti scoperta (grazie della visita): mi piace qui da te! a presto, polepole!

    RispondiElimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  18. Meno male che sei "tonnata" :D

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento alle mie parole!
In questo modo nell'archivio dei vizi rimarrai anche tu, con le tue parole, col tuo pensiero, con la tua mente... e magari così verrò a trovarti anche io e chissà che non ne nasca una nuova amicizia...!!!
polepole

Seduti al bar del CircoloVizioso

Seduti al bar del CircoloVizioso
Ovvero: avete tempo per una birra? Il nostro bar è nato per conservare e ricordare i tanti "posticini del cuore" che ci hanno lasciato un'emozione. Per chi ha bisogno di trovare il suo, di posticino del cuore. Per evadere 10 minuti dalla routine quotidiana, per conoscere posti che magari non avete mai visto, per fermarsi a meditare su un'immagine, per bersi una birretta ghiacciata in compagnia degli amici... Tornate quando volete, il bar è sempre aperto!

argomenti viziosi

#10minutiPerMe #miregalolentezza #OperazioneUnPassoAllaVolta 5 stelle della P.M. A caccia di felicità con album scrap A piccoli passi accidia Afrodita alla fermata del tempo che non ho amici ancora amici antidolorificomagnifico appunti di vita vissuta architetti e architetture armadi baby babyy benvenuti a tutti blog candy e give-away buone feste Caccia al tesoro caro diario cartoline Casa Cena dell'Allegra Compagnia chi l'avrebbe mai detto? cioccolata dappertutto coccole con le mani in pasta con poche parole costruire di felicità Di Semplicità Virtù Eco-sostenibile entusiasmo Fata Bislacca FataSognante e Gri-Gri Flat Stanley fotografia giochiamo? gola grazie Happy Week Art Journal HappyWeekJournal2013 i supernonni i talenti Il gioco dei vizi il marconista Il Nostro Personale Giorno del Ringraziamento il vizio di leggere il vizio di riflettere il vizio di scrivere ilcircolovizioso ingenua insegnamenti Io me stessa e me iomivizio ItaliaNostra la grande transumanza dei segnalibri La mia agenda la supernonna la vittima lavoro LeggiAmo 2013 LeggiAmo 2014 LeggiAmo 2015 Liberiamo una ricetta 2013 Liberiamo una ricetta 2014 Lista delle Cose da Fare 2015 Lussuria mare MenoStressPiùFarfalle mi vizio con... Natalia Cattelani natura nodi che vengono al pettine non ci posso credere nonna Iolanda nuove amicizie Nutella Oggi vorrei proprio essere qui oroscopo ozio parliamone parole famose PECC pensieri e parole personaggi PestiPossibili Piccola Meraviglia piccolo Che piccolo-spazio-pubblicità PIF Pippi Calzelunghe Plastic Guerrilla poesia polepole al lavoro POLUCHINA posticini del cuore premi Project 10 books raccolte Ri-Vivere Ricette per la Cena ricette rubate rivelazioni S.A.L. scatole di latta scusa sogni e bisogni storia e storie di culture diverse strani vizi Summer Manifesto 2015 superbia swap tanti auguri a te Tatti Turisti a casa propria Una Casa a Modo Mio vecchi tempi VisteRiviste vizi Voglia di Creare voglia di viaggiare voglia di... writing tuesday ZEBUK zen zibaldone

...chi ha vizi come me...

Il Vizio di Leggere

Il Vizio di Leggere
Per non perdere il vizio, nonostante le mille cose da fare, per trovare il tempo da dedicare ad una buona lettura, per scoprire nuove emozioni e sensazioni, di quelle che solo un buon libro è capace di regalare a chi lo apre con passione e curiosità.

Il vizio di riflettere

Il vizio di riflettere
... il mio modo di Guardare e non solo Vedere ciò che ci circonda...