martedì 8 settembre 2009

Il settembre lucchese




E voilà, come volevasi dimostrare... le vacanze sono volate!


Ma quando si è felici le vacanze le possiamo fare tutti i giorni, nonostante il lavoro ed i mille impegni improrogabili: basta sognare, quando non si può viaggiare...!


Per la serie “I viaggi del circolovizioso” oggi vi porto vicino casa: Lucca, per la precisione.

Nel mese di Settembre l’intera lucchesia è in festa: manifestazioni tradizionali, culturali, gastronomiche, filosofiche, musicali, sportive e chi più ne ha più ne metta.
Tristezza delle tristezze, perché è segno che è finita l’estate, il SETTEMBRE LUCCHESE inizia, molto laicamente parlando, con la serata inaugurale delle giostre (che ai miei tempi, quelli della giovinezza ;-P, veniva preparata con 15 giorni di anticipo, tanta era la cura nella scelta dell’abbigliamento, dell’acconciatura, del lucidalabbra più adatto... ;-P!): in realtà la festa principale è la Solennità della Santa Croce, il 14 settembre, ma si celebra a partire dalla sera del 13, con una bellissima processione in costume storico (La Luminaria) che sfila per le vie della città seguendo un percorso che accompagna il Volto Santo:


[foto tratta da http://ritualcenter.net/conf2007/volto.php]

si tratta di un Crocifisso ligneo conservato nel Duomo della città, venerato dai lucchesi e scolpito, secondo la leggenda, in un cedro del Libano da Nicodemo, per tramandare le sembianze di Cristo.
Il Volto Santo viene accompagnato, seguendo un percorso antico, dalla Basilica di San Frediano fino alla Cattedrale di San Martino  e che vede partecipare tutti i quartieri della città e tutti i paesi della provincia.


Tutto il percorso della processione è illuminato da lumini e candele collocati sulle facciate degli antichi palazzi, sui davanzali delle case e sulle insegne dei negozi, realizzando così una cornice davvero suggestiva ed indimenticabile. Anche i partecipanti alla processione sfilano con tanto di candele accese al seguito: l’unico problema - nei giorni successivi - sono gli scivoloni di chi cammina sul percorso suddetto, a causa della cera colata...! [da piccoli ci divertivamo a fare a gara a chi scivolava più lontano...! ;-P]

Oltre alla classica Luminaria, però, ci sono tantissime altre manifestazioni da citare, che contribuiscono a far vivere a chi arriva in città attraversando le nostre belle mura (foto) una bellissima esperienza: ci sono i mercatini nelle piazze principali, la fiera-expo, ma anche la fiera tradizionale con gli animali (che ancora non ho visto, ma quest’anno ci andremo...!), le manifestazioni sportive (quella più divertente e curiosa è il tiro alla forma: si usa una vera forma di formaggio da 3 kg, ma anche da 10 e da 15 kg, e si lancia più lontana possibile... vedi anche qui), le tradizioni gastronomiche (ecchisseliperde buccellato, frati, bomboloni???), le nuove iniziative culturali (la presentazione di un libro: “Il Giardino di Pietra della Cattedrale di Lucca”, di Tania Politi - che vorrò andare a vedere di sicuro... e almeno una mostra che parla di piante: (in special modo piante grasse, le mie preferite...) 


  


Murabilia - Mura in fiore, mostra-mercato di giardinaggio, dove si possono fare un sacco di bellissime scoperte ‘in verde’) passeggiando intanto sulle splendide mura della città... 


Ci sono poi alcune iniziative ecologico-culturali, come quella di Cartasia,


che coinvolgono anche le attività industriali della zona, e poi le rievocazioni storiche medievali poco fuori dalle Mura, nel vicino borgo di Nozzano Castello:






Questa è solo una piccola parte di quello che è previsto quest'anno e più che altro ho voluto prendere appunti per alcuni eventi che sono novità e curiosità anche per me... ci sarà da girare per Lucca, questo mese, ci sono un bel po’ di cose da vedere, da gustare, da studiare, da leggere e raccontare!

Per vedere il calendario completo di tutte le manifestazioni clicca qui.

E voi che aspettate? venite al settembre lucchese? chiamatemi, eh?!




7 commenti:

  1. non sai quanto mi piacerebbe!!

    RispondiElimina
  2. che belle foto... stupende!!

    grazie per esserti iscritta al mio candy! in bocca al lupo!!!

    ciao elisabetta

    RispondiElimina
  3. Carissima!!!
    Una manifestazione davvero interessante, con svariate cose per tutti i gusti.
    A presto!!!!!

    RispondiElimina
  4. che belle robe......ahhh, ma lo sò io che a Lucca hun siete miha bisheri...^_^
    SSsSsSsSsssSSssSSssmmmMMmMMaaAAaaCCcCcCcCkkKkKKKkKKkkkKkKKk

    Tatti

    RispondiElimina
  5. Era in programma davvero, anche perchè ci manca la parte lucchese della Toscana (la parte senese ci ha ammaliato)! Ma sarà per la prossima volta. Intanto mangia anche per me, dato che le nausee passano solo se ingerisco una quantità smodata di cibo!! Speriamo di riuscire a contenermi!!

    RispondiElimina
  6. Adooro Lucca, oh come ci verrei di corsa se potessi, credimi, non fosse altro che per consegnarti finalmente quel famoso abbraccio che ci rimbalziamo sui nostri blog!

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento alle mie parole!
In questo modo nell'archivio dei vizi rimarrai anche tu, con le tue parole, col tuo pensiero, con la tua mente... e magari così verrò a trovarti anche io e chissà che non ne nasca una nuova amicizia...!!!
polepole

Seduti al bar del CircoloVizioso

Seduti al bar del CircoloVizioso
Ovvero: avete tempo per una birra? Il nostro bar è nato per conservare e ricordare i tanti "posticini del cuore" che ci hanno lasciato un'emozione. Per chi ha bisogno di trovare il suo, di posticino del cuore. Per evadere 10 minuti dalla routine quotidiana, per conoscere posti che magari non avete mai visto, per fermarsi a meditare su un'immagine, per bersi una birretta ghiacciata in compagnia degli amici... Tornate quando volete, il bar è sempre aperto!

argomenti viziosi

#10minutiPerMe #miregalolentezza #OperazioneUnPassoAllaVolta 5 stelle della P.M. A caccia di felicità con album scrap A piccoli passi accidia Afrodita alla fermata del tempo che non ho amici ancora amici antidolorificomagnifico appunti di vita vissuta architetti e architetture armadi baby babyy benvenuti a tutti blog candy e give-away buone feste Caccia al tesoro caro diario cartoline Casa Cena dell'Allegra Compagnia chi l'avrebbe mai detto? cioccolata dappertutto coccole con le mani in pasta con poche parole costruire di felicità Di Semplicità Virtù Eco-sostenibile entusiasmo Fata Bislacca FataSognante e Gri-Gri Flat Stanley fotografia giochiamo? gola grazie Happy Week Art Journal HappyWeekJournal2013 i supernonni i talenti Il gioco dei vizi il marconista Il Nostro Personale Giorno del Ringraziamento il vizio di leggere il vizio di riflettere il vizio di scrivere ilcircolovizioso ingenua insegnamenti Io me stessa e me iomivizio ItaliaNostra la grande transumanza dei segnalibri La mia agenda la supernonna la vittima lavoro LeggiAmo 2013 LeggiAmo 2014 LeggiAmo 2015 Liberiamo una ricetta 2013 Liberiamo una ricetta 2014 Lista delle Cose da Fare 2015 Lussuria mare MenoStressPiùFarfalle mi vizio con... Natalia Cattelani natura nodi che vengono al pettine non ci posso credere nonna Iolanda nuove amicizie Nutella Oggi vorrei proprio essere qui oroscopo ozio parliamone parole famose PECC pensieri e parole personaggi PestiPossibili Piccola Meraviglia piccolo Che piccolo-spazio-pubblicità PIF Pippi Calzelunghe Plastic Guerrilla poesia polepole al lavoro POLUCHINA posticini del cuore premi Project 10 books raccolte Ri-Vivere Ricette per la Cena ricette rubate rivelazioni S.A.L. scatole di latta scusa sogni e bisogni storia e storie di culture diverse strani vizi Summer Manifesto 2015 superbia swap tanti auguri a te Tatti Turisti a casa propria Una Casa a Modo Mio vecchi tempi VisteRiviste vizi Voglia di Creare voglia di viaggiare voglia di... writing tuesday ZEBUK zen zibaldone

...chi ha vizi come me...

Il Vizio di Leggere

Il Vizio di Leggere
Per non perdere il vizio, nonostante le mille cose da fare, per trovare il tempo da dedicare ad una buona lettura, per scoprire nuove emozioni e sensazioni, di quelle che solo un buon libro è capace di regalare a chi lo apre con passione e curiosità.

Il vizio di riflettere

Il vizio di riflettere
... il mio modo di Guardare e non solo Vedere ciò che ci circonda...