mercoledì 14 aprile 2010

Swap-recycling... in una tazza! ;-))




Uno swap-recycling inaspettato! 
Da una ragazza che ammiro da tempo e che mi sorprende ogni volta che tira fuori un’idea dalla sua tazza... (che deve essere tipo la borsa di Mary Pooppins, da quante ne contiene, di idee... ;-))
Mi è arrivata la bustona dello Swap-Recycling organizzato da Cristina di Recuperando: sembrava di tirar fuori i conigli dal cilindro di un mago... non finivano mai le creazioni recuperate di Katia!!!
Le ho subito mandato una mail, per ringraziarla di tutto quello che mi aveva spedito, le ho fatto mille complimenti e le ho accennato che le sue ‘cosine’ avevano già tutte preso il posto adatto all’interno della casa del CircoloVizioso... ma non le ho detto che le sue ‘cosine’ mi hanno fatto venire un sacco di nuove idee, che pian pianino verranno fuori... ;-))

Ma cominciamo dall’inizio:

la gallina di pezza: è tanto tanto carina, questa gallina, pensata per le donne, che............ starebbe benissimo nel bel mezzo di un vassoio centrotavola, attorniata da tutti i suoi pulcini riciclini, che dite?


In questa foto vuole mostrare l’altro suo profilo... mica male, la gallina! ;-))


il segnalibro Fatina del Riciclo: mi ha già accompagnato nella lettura di due libri, questa Fatina... e chissà quali incredibili avventure ancora ci attendono insieme!!!


la piantina dell’anima: è stata fatta davvero con niente, questa piantina. Per ora l'ho messa vicino ad una di quelle di cera, trovata chissàdove chissàquando... ma la mia idea è quella di creare un "mini-giardino di piantine dell'anima", fatte con avanzi e rimasugli. Questo fiore giallo, fatto con uno stecchino da gelato, qualche bottone, un po’ di muschio sintetico, un nastrino di carta e poco altro, è una buona partenza, no?


la cioccolata: be’, con la cioccolata ha fatto davvero centro, la mia cara Katia! Cannella e rum... che dire? sono arrivate che era ancora inverno, queste prelibatezze e... posso assicurarvi che ce le siamo proprio gustate!!!


- i coriandoloni: appena li ho visti ho deciso di usarli per fare una cornice ad una foto fatta alla piccola meraviglia per il Carnevale 2010. Il cagnolino dalmata della Carica dei 101, con tutte le sue macchiette nere, starà benissimo se circondato da una miriade di coriandoloni colorati, ritagliati da vecchi libri per bambini...



- i cuori di stoffa e corda: hanno trovato il loro posto appesi alle maniglie delle porte di casa, questi cuori fatti con striscioline di stoffa di recupero, arrotolate e legate con spago e fili colorati. 



E credo che - dato che siamo in ballo con il fatidico ‘cambio di stagione’, li vedremo raggiunti da molti altri compagni...! (che il guardaroba va rinnovato, ogni tanto, no? ;-))

le ricettine svuotafrigo: e che te lo dico a fare? parlare con polepole di cibo e di ‘di quel che c’è non manca niente’ è voler sfondare una porta aperta!



Queste le ricettine che mi ha inviato Katia:
- Arancini Saporiti
- Melanzane Saporite
- Crostoni di pane speziato
- Taboulet di pane

Va bene, sono buona: dato che è appena passata la Pasqua e siamo tutti un po'... stracolmi, per ora mi astengo... prossimamente però vi farò ingolosire con queste belle ricettine, tutte da provare e da gustare, vi assicuro!

Un mega-grazie va a Katia, che con le sue mille e mille idee in quella tazza propone sempre tante cose divertenti, semplici e curiose!

6 commenti:

  1. Ahhhh! il giorno che sperimenti le ricettine, io son libera!!! ;D
    Deliziose anche tutte le altre cose, si è veramente sdata, la Katia!

    RispondiElimina
  2. ciaoooooooo ma grazie a te! posso sottrarre clandestinamente qualche immagine?? baci!

    RispondiElimina
  3. Uh, vengo anch'io quando sperimenti!
    Brava Katia! E brava PolepollucciucciuccinaBella che ha ben posizionato ogni cosa...
    Un bacione

    Tatti

    RispondiElimina
  4. Grazie per il commento nel mio blog. Ieri non sono riuscita a lasciare uno nel tuo, funzionava male l'Internet per qualche motivo, ma oggi si riesce. Simpatica questa gallina, e anche il fiore e' molto particolare... che fantasia!

    RispondiElimina
  5. Ciao mia carissima, anche io ci sono e passo, ma altroché "pole-pole", qui va tutto ad una velocità esorbitante. Poi c'è l'inverno che mi intorpidisce, poi finalmente la primavera... che mi intorpidisce pure lei... e già so che sarà così pure per l'estate....
    Che ci vuoi fare? Io ho deciso di prenderla così. I pensieri ci sono, l'affetto pure. Tutto rimane immutato e ti abbraccio con tutti i miei pensieri! Cathy

    RispondiElimina
  6. @ Dani Verde Salvia & Tatti: bene bene, apriremo le danze presto, ragazze mie.. voi preparate la panza...!!! ;-))

    @ Katia: ma scherzi? mi sembra il minimo, dopo tutta la meraviglia che mi hai regalato... Voglio poi vedere come ne parli tu!

    @ acereta: benvenuta, carissima! mi farò viva da te, per un bel viaggetto in terre lontane... ;-)

    @ Fata Bislacca:... ecco, ci mancava ancora tanto così per farmi scendere la lacrimuccia! FataMia, non sai quanto vorrei farti sentire l'abbraccio forteforteforte che ti sto mandando! Anche tu ci sei, nei miei pensieri... e le tue Creature ti mandano un grande saluto!

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento alle mie parole!
In questo modo nell'archivio dei vizi rimarrai anche tu, con le tue parole, col tuo pensiero, con la tua mente... e magari così verrò a trovarti anche io e chissà che non ne nasca una nuova amicizia...!!!
polepole

Seduti al bar del CircoloVizioso

Seduti al bar del CircoloVizioso
Ovvero: avete tempo per una birra? Il nostro bar è nato per conservare e ricordare i tanti "posticini del cuore" che ci hanno lasciato un'emozione. Per chi ha bisogno di trovare il suo, di posticino del cuore. Per evadere 10 minuti dalla routine quotidiana, per conoscere posti che magari non avete mai visto, per fermarsi a meditare su un'immagine, per bersi una birretta ghiacciata in compagnia degli amici... Tornate quando volete, il bar è sempre aperto!

argomenti viziosi

#10minutiPerMe #miregalolentezza #OperazioneUnPassoAllaVolta 5 stelle della P.M. A caccia di felicità con album scrap A piccoli passi accidia Afrodita alla fermata del tempo che non ho amici ancora amici antidolorificomagnifico appunti di vita vissuta architetti e architetture armadi baby babyy benvenuti a tutti blog candy e give-away buone feste Caccia al tesoro caro diario cartoline Casa Cena dell'Allegra Compagnia chi l'avrebbe mai detto? cioccolata dappertutto coccole con le mani in pasta con poche parole costruire di felicità Di Semplicità Virtù Eco-sostenibile entusiasmo Fata Bislacca FataSognante e Gri-Gri Flat Stanley fotografia giochiamo? gola grazie Happy Week Art Journal HappyWeekJournal2013 i supernonni i talenti Il gioco dei vizi il marconista Il Nostro Personale Giorno del Ringraziamento il vizio di leggere il vizio di riflettere il vizio di scrivere ilcircolovizioso ingenua insegnamenti Io me stessa e me iomivizio ItaliaNostra la grande transumanza dei segnalibri La mia agenda la supernonna la vittima lavoro LeggiAmo 2013 LeggiAmo 2014 LeggiAmo 2015 Liberiamo una ricetta 2013 Liberiamo una ricetta 2014 Lista delle Cose da Fare 2015 Lussuria mare MenoStressPiùFarfalle mi vizio con... Natalia Cattelani natura nodi che vengono al pettine non ci posso credere nonna Iolanda nuove amicizie Nutella Oggi vorrei proprio essere qui oroscopo ozio parliamone parole famose PECC pensieri e parole personaggi PestiPossibili Piccola Meraviglia piccolo Che piccolo-spazio-pubblicità PIF Pippi Calzelunghe Plastic Guerrilla poesia polepole al lavoro POLUCHINA posticini del cuore premi Project 10 books raccolte Ri-Vivere Ricette per la Cena ricette rubate rivelazioni S.A.L. scatole di latta scusa sogni e bisogni storia e storie di culture diverse strani vizi Summer Manifesto 2015 superbia swap tanti auguri a te Tatti Turisti a casa propria Una Casa a Modo Mio vecchi tempi VisteRiviste vizi Voglia di Creare voglia di viaggiare voglia di... writing tuesday ZEBUK zen zibaldone

...chi ha vizi come me...

Il Vizio di Leggere

Il Vizio di Leggere
Per non perdere il vizio, nonostante le mille cose da fare, per trovare il tempo da dedicare ad una buona lettura, per scoprire nuove emozioni e sensazioni, di quelle che solo un buon libro è capace di regalare a chi lo apre con passione e curiosità.

Il vizio di riflettere

Il vizio di riflettere
... il mio modo di Guardare e non solo Vedere ciò che ci circonda...