giovedì 22 aprile 2010

Regalare felicità - Il primo candy del CircoloVizioso



***
Ci sono giorni in cui mi chiedo come mi vedano gli altri, quali sono i motivi per cui ci siano persone che mi seguono su questo blog... e non me lo chiedo per poca autostima o per fare la modesta: è che spesso cerco di ‘uscire fuori da me’, di guardarmi con gli occhi di altri, di persone che magari nemmeno mi hanno mai visto in faccia.
Fino a poco tempo fa (precisamente fino a quando non ho aperto questo blog) pensavo che per conoscere una persona non bastasse semplicemente leggere le sue avventure o vedere le cose che pubblicava sul web... e questo lo penso ancora: dietro ad ogni persona c’è tutto un mondo, e - anche nella vita reale - quello che decide di mostrare di sé non è detto che sia tutto. E che sia tutto vero. E che ci sia solo quello, da scoprire, e non tanto altro...

Penso però che chi apre un blog abbia deciso di mostrare una parte di sé, una parte che magari, per tanti motivi, voglia far testare ad un pubblico diverso da quello con cui è a contatto nella sua vita di tutti i giorni; perché ha voglia di mettersi in gioco su un terreno neutro, dove chi giudica non è condizionato dal fatto di conoscerti di persona; perché non sa se è in grado di affrontare le reazioni che la sua voglia di nuovo porterà; perché scoprire di essere anche qualcos’altro, oltre che la persona che sei tutti i giorni, può risultare sconvolgente per qualcuno...

Per me questo blog è stato anche questo.
Oltre che un modo per continuare a scrivere, per poter parlare di me, delle mie passioni e dei miei vizi nel modo che trovo più congeniale, per avere contatti con persone che condividono le mie stesse idee (oppure no, il bello è potersi confrontare, no?!), per imparare cose nuove, scoprire nuove passioni, mettermi in gioco ogni giorno una volta di più.

Da un po’ di tempo a questa parte molti dei miei post si sono modificati: molto autobiografici, scritti con tanto sentimento... il risultato è che nei vostri commenti leggo parole bellissime su quello che voi, dall’altra parte di questo schermo, vedete di me.
Parole che mi danno fiducia, perché è così che mi vedo anche io, con tanto di lati negativi e di ‘brontolate’ di qualcuno che forse ha visto molto più lungo... (chi sa, sa!) ;-)
Parole che ‘salvo’ ogni giorno nella memoria del mio piccolo cervellino, lento come un vecchio PC di vecchia generazione, ma capiente, tanto capiente, ed espandibile all’infinito per poter contenere l’affetto che sento in quelle parole.

Questo post è un grazie per tutti voi che passate di qui e mi lasciate un salutino, per chi legge e dice la sua, per chi mangia un dolcetto e lascia le briciole come Pollicino, per chi si fa vivo una volta ogni tanto (perché cè tanto da fare e non sempre si riesce a stare dietro a tutto, lo so!)... un grazie per chi mi ha supportato (e sOpportato!) nei momenti che sono passati e per chi lo farà nei momenti che verranno...

Insomma, tutto questo parlare per dire, in fondo in fondo, che qui ci vuole una scusa per festeggiare. E per ringraziarvi ancora di quello che fate (e avete fatto) per me. E per premiarvi se avete avuto voglia di leggere fino qui...
E quale scusa può essere migliore che l’avvistamento di un prossimo compleanno?


E allora, con tantissima emozione, perché non fare anche noi il nostro primo Blog-Candy? Perché non regalare a qualcuno di voi un pezzettino di quella felicità che avete saputo regalare a noi?

La mia proposta è questa: il giorno del mio compleanno, il 30 aprile, aprirò un post dove chi vorrà potrà lasciare un messaggio.
Questo messaggio dovrà raccontare una storiella che vi riguardi, che parli delle vostre piccole felicità, dei piccoli motivi di felicità che ogni giorno ci sfiorano e che dobbiamo saper cogliere e leggere tra le righe; delle margherite raccolte in un prato, del profumo del caffè e del pane fresco la mattina appena alzati, della felicità che si prova nel leggere un bel libro (e allora voglio anche il titolo, eh?!)...
Al di là dei luoghi comuni, che sono di tutti, l’allenamento alla felicità che vi chiedo è quello di trovarne un po’ nelle cose di tutti i giorni.
La giuria del CircoloVizioso al gran completo, poi, si riunirà in assemblea e sceglierà il vincitore, tra tutti i partecipanti, che riceverà un premio... ispirato alla felicità! Il metro di giudizio valuterà la capacità di trovare un valido motivo di felicità in una cosa più che scontata; il giudizio sarà inoppugnabile, a discrezione del Circolo, che provvederà a non farsi influenzare da chicchessia (è il MIO compleanno oppure no?? ;-))




Ancora non ci è dato di sapere cosa possa essere, questo premio:
- una catasta di libri?
- la materializzazione del vostro personale esercizio di felicità?
- il vostro sogno nel cassetto?
Lo decideremo strada facendo...


Sarà però divertente esercitarci, tutti insieme, e alla fine spero verrà fuori un bel po’ di materiale da raccogliere nella scatola dell’antidolorificomagnifico (vi ricordate? ne abbiamo parlato tantissimo tempo fa, ma non è stato certo dimenticato: il contenitore è sempre lì, a disposizione di chi voglia conservare un ricordo bello, che scaldi il cuore...)

Sebbene quest’idea sia nata per ringraziare le persone che già conosco, quelle che mi coccolano quando le cose non vanno bene e che gioiscono con me per le belle cose che accadono tutti i giorni, saranno ben accetti anche i contributi dei perfetti sconosciuti (ma solo se avranno un nome e una e-mail a cui fare riferimento, e solo se non spariranno alla fine del gioco!!!), quindi date pure pubblicità di questa raccolta, se volete, linkando sui vostri blog a questo post e inserendo l'immagine dello scoiattolo: dopotutto la nostra felicità potrebbe anche apparire in un luogo che non conosciamo e che vediamo per la prima volta... ;-))


... che ne dite? vi va di partecipare tutti insieme a questa raccolta di varie felicità? vi va di cercare un motivo in più per sorridere ed essere felici? vi va di svegliarvi una mattina e sorridere perché il sole impertinente vi bacia con un suo raggio?

Allora vi aspetto il 30 aprile... ;-))





p.s.: dopo aver programmato questo post ho fatto un po’ di zapping nei blog che leggo... Da Eniko ho trovato questo
Fate un salto anche da lei e date un occhio a quello che fa e a quello che dice: è davvero un esempio da tenere a mente... :))



*** [la foto originale dello scoiattolo è stata presa dal blog: http://miriamlo.wordpress.com/, se avessi violato qualche diritto di copyright, siete pregati di farmelo sapere, provvederò a toglierla immediatamente]

19 commenti:

  1. Sono la prima... partecipo molto volentieri... e poi a giorni passa da me... posterò il mio primo book candy.... e so che ti piacerà!

    RispondiElimina
  2. che bel candy..partecipo volentieri e non vedo l'ora di leggere le felicità delle altre partecipanti un blog-candy che sa proprio di te.
    bacio a te e alla p.m.
    Antoenlla

    RispondiElimina
  3. Sai che è carina l'idea di preannunciare il candy? Così abbiamo una settimana per far esercizi di felicità (ogni riferimento ad un mio recente post è puramente voluta! ;-D )!
    Buon Compleannomeno8!
    DaniVS

    RispondiElimina
  4. Molto molto carina l'idea e molto forte il sentimento che c'è dietro questo post. Spero che gli eventi non mi travolgano e di essere "connessa" il 30 aprile, per poter partecipare.
    Ciao

    RispondiElimina
  5. grazie ad anto di attimi di letizia ho saputo della tua romantica iniziativa!!!!partecipero' volentieri!!!!al 30 aprile!!!!clavirste...bacibaciotti

    RispondiElimina
  6. che bella idea:-)partecipo volentieri:-)al 30 aprile!
    buon earth day!

    RispondiElimina
  7. Trovo la tua idea bellissima...idea
    felce!
    Io il trenta non sarò a casa,e non avro pc,perciò auguro a te tanta felicità,e tanti motivi per essere
    felici in modo che i partecipanti
    siano una valanga!
    Ciao.
    Annarita

    RispondiElimina
  8. ho postato il tutto!!!!ho visto il blog che hai indicato nel post riguardo alle collezioni di felicita'...molto piacevole nel leggerlo!!!a presto!

    RispondiElimina
  9. I happy I'm feeling glad I got sunshine in a bag I'm useless but not for long the future is coming on it's coming on it's coming on it's coming on it's coming on....

    ^_^ Conta anche me....
    smack
    Tatti

    RispondiElimina
  10. ..che bello, pole, questo candy!!
    Guarda, in questo periodo, in cui mi sembra di avere un "buco nero" nel cuore (e lo scrivo qui sotto voce, perché certe cose di solito le nascondo bene...), le piccole gioie quotidiane sono proprio quelle che mi fanno andare avanti e continuare a fare sogni grandi!!
    Partecipo...con tanta gioia sul serio!! ;D ;D

    RispondiElimina
  11. Ops..pochi minuti fa ho scritto nel mio blog le prime cose che mi rendono felice, poi ho incontrato il tuo invito. Se vuoi passa a trovarmi spero che potrai condividere qualche mia "felicità".
    grazie Un abbraccio Glori

    RispondiElimina
  12. E allora, prima ancora che buona domenica, mi porto avanti e : buon compleanno !!!
    Per il Candy, ho già avuto la fortuna di vincerne due...per cui, passo palla :-)
    Ciaoooo, elena°*°

    RispondiElimina
  13. iooooooooooooooo tra le mie mille idee in una tazza nn mancherà una relazione chicca storiella spunto letterario creativo per il tuo compleanno!

    RispondiElimina
  14. che bello!!! a me mette sempre tanta allegria leggerti :) forse dalle tue parole esce felicità per le piccole cose che sono le più grandi :)

    sunbeam_Francy

    RispondiElimina
  15. E' un piacere passare dal tuo blog.... mi piace tantissimo leggerti;)
    Ti conosco solo virtualmete ma l'idea che mi sono fatta di te è che sei proprio una gran bella persona.... é un piacere x me partecipare al tuo blog candy e... appuntamento al 30.04 allora;)

    RispondiElimina
  16. Ci sono anch'io Polepole bella... non potrei mai mancare a questa esperienza di felicità... Ci vediamo il 30 allora, cioè dopodomani! ;-D Bacioni

    RispondiElimina
  17. @ mammadimartina: Che bello, c’è aria di festa in giro, eh?! passo a trovarti...;))

    @ Antonella: sei sempre così... che dire??? un bacio grande!

    @ Dani VerdeSalvia: infatti tutto è partito anche per me da quegli esercizi di felicità... per un premio ricevuto, per qualche libro letto... e per tutta la felicità che voglio vedere in giro! Ti aspetto, coi compiti fatti, mi raccomando!!!

    @ Girovaga:
    @ Annarita:
    tranquille, care: ci sarà tempo per partecipare... noi del CircoloVizioso non amiamo per niente la furia e le cose fatte di corsa! (questa è un’anticipazione, eh?! ;-)))

    @ lafamevienmangiando:
    @ Soribel:
    @ Stracci e Pupazzi:

    benvenute al CircoloVizioso! passerò a trovarvi sui vostri blog appena passa la furia di questi giorni... intanto vi aspetto per festeggiare insieme, allora!

    @ Aspirantemamma: ;))))))))))

    @ Tatti: ci contavo, lo sai! in molti modi c’entri anche tu nella mia felicità attuale, nonostante tutto... ;))
    Ma scusa, che canzone è che non la riconosco???

    @ Gabri: un bacio e un abbraccio grandissimi, ci sentiamo presto!!!

    @ maria: ti aspetto, eh?!!

    @ elena fiore: uuuuuh, elenita del nostro cuor!!! che piacere il tuo passaggio! Grazie millissime degli auguri e a presto, passa quando vuoi! ;))

    @ katia: ... che in quella tazza ci stiano anche mille e mille motivi di felicità??? besos...

    @ Francy: tesorinamia... è proprio da quelle piccole cose che cerco sempre di trovare spunto: sono micromondi, anzi microuniversi in cui trovare tanti motivi per fare un sorriso!!!

    @ Carola: il sentimento è reciproco, sai? è quello che penso anch’io di te... ;)) ti aspetto per giocare insieme! ci sentiamo presto!!

    @ Beta: carissimissima! un bacio e a presto!

    A tutti quanti: siete tantissimi! grazie per questo pizzico di felicità che mi avete già dato con i vostri commenti... tutto questo rimarrà conservato nella scatola dell’antidolorificomagifico e nei momenti meno felici vi ricorderò tutti quanti! ;-))

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento alle mie parole!
In questo modo nell'archivio dei vizi rimarrai anche tu, con le tue parole, col tuo pensiero, con la tua mente... e magari così verrò a trovarti anche io e chissà che non ne nasca una nuova amicizia...!!!
polepole

Seduti al bar del CircoloVizioso

Seduti al bar del CircoloVizioso
Ovvero: avete tempo per una birra? Il nostro bar è nato per conservare e ricordare i tanti "posticini del cuore" che ci hanno lasciato un'emozione. Per chi ha bisogno di trovare il suo, di posticino del cuore. Per evadere 10 minuti dalla routine quotidiana, per conoscere posti che magari non avete mai visto, per fermarsi a meditare su un'immagine, per bersi una birretta ghiacciata in compagnia degli amici... Tornate quando volete, il bar è sempre aperto!

argomenti viziosi

#10minutiPerMe #miregalolentezza #OperazioneUnPassoAllaVolta 5 stelle della P.M. A caccia di felicità con album scrap A piccoli passi accidia Afrodita alla fermata del tempo che non ho amici ancora amici antidolorificomagnifico appunti di vita vissuta architetti e architetture armadi baby babyy benvenuti a tutti blog candy e give-away buone feste Caccia al tesoro caro diario cartoline Casa Cena dell'Allegra Compagnia chi l'avrebbe mai detto? cioccolata dappertutto coccole con le mani in pasta con poche parole costruire di felicità Di Semplicità Virtù Eco-sostenibile entusiasmo Fata Bislacca FataSognante e Gri-Gri Flat Stanley fotografia giochiamo? gola grazie Happy Week Art Journal HappyWeekJournal2013 i supernonni i talenti Il gioco dei vizi il marconista Il Nostro Personale Giorno del Ringraziamento il vizio di leggere il vizio di riflettere il vizio di scrivere ilcircolovizioso ingenua insegnamenti Io me stessa e me iomivizio ItaliaNostra la grande transumanza dei segnalibri La mia agenda la supernonna la vittima lavoro LeggiAmo 2013 LeggiAmo 2014 LeggiAmo 2015 Liberiamo una ricetta 2013 Liberiamo una ricetta 2014 Lista delle Cose da Fare 2015 Lussuria mare MenoStressPiùFarfalle mi vizio con... Natalia Cattelani natura nodi che vengono al pettine non ci posso credere nonna Iolanda nuove amicizie Nutella Oggi vorrei proprio essere qui oroscopo ozio parliamone parole famose PECC pensieri e parole personaggi PestiPossibili Piccola Meraviglia piccolo Che piccolo-spazio-pubblicità PIF Pippi Calzelunghe Plastic Guerrilla poesia polepole al lavoro POLUCHINA posticini del cuore premi Project 10 books raccolte Ri-Vivere Ricette per la Cena ricette rubate rivelazioni S.A.L. scatole di latta scusa sogni e bisogni storia e storie di culture diverse strani vizi Summer Manifesto 2015 superbia swap tanti auguri a te Tatti Turisti a casa propria Una Casa a Modo Mio vecchi tempi VisteRiviste vizi Voglia di Creare voglia di viaggiare voglia di... writing tuesday ZEBUK zen zibaldone

...chi ha vizi come me...

Il Vizio di Leggere

Il Vizio di Leggere
Per non perdere il vizio, nonostante le mille cose da fare, per trovare il tempo da dedicare ad una buona lettura, per scoprire nuove emozioni e sensazioni, di quelle che solo un buon libro è capace di regalare a chi lo apre con passione e curiosità.

Il vizio di riflettere

Il vizio di riflettere
... il mio modo di Guardare e non solo Vedere ciò che ci circonda...