giovedì 1 aprile 2010

Voglia di primavera - Swap Recycling con Sabrina


C’è una gran voglia di primavera nei cuori...
C’è voglia di jeans e maglietta, di scampagnate nei prati, di coperte stese a terra e libri da leggere all’ombra degli alberi, di picnic all’aria aperta e palloni da calciare, di respirare il profumo dei fiori e godersi l’esplosione di colori della natura...






In occasione del Recycling-Swap di Sabrina, il CircoloVizioso ha sentito il bisogno di ribadire questa voglia: Sabrina ci aveva chiesto di realizzare qualcosa recuperando oggetti che altrimenti sarebbero andati nella spazzatura, di abbinarli a qualche ricettina svuotafrigo e aggiungere quello che ci piaceva di più...


... polepole ha visto questa scena: metti una domenica di sole a sorpresa, quel tiepido sole che ti fa venir voglia di passeggiare nei prati
  • i negozi sono chiusi e tu non hai niente in casa, se non gli avanzi della dispensa e qualche verdura in frigo
  • l’ultimo libro che hai comprato non sei ancora riuscita a leggerlo, visto che il tempo manca sempre
  • hai appena fatto l’orlo ai tuoi nuovi jeans (eh sì, allattare ancora ha i suoi vantaggi: una taglia in meno, yuppiiiiii!) e ti avanzano due pezzi che ti dispiace buttare...
Soluzione:
Corri subito fuori di casa, con una bella borsetta-portatutto-espressa!


recuperata dal pezzo di jeans avanzato e decorata con rimasugli di bomboniere, bottone vintage, laccetti recuperati dagli stivali di quando eri piccola (sapevi che sarebbero serviti, prima o poi...!)





E' talmente semplice farla, basta una cucitura dal rovescio e voilà! Se ci sono riuscita anche io, che con la macchina da cucire ho un rapporto un po' particolare... ;-))
(Che poi, furrrba che sono, il bordo già orlato dei jeans l'ho lasciato sopra, dove c'è l'apertura della borsettina, si vede?)
Ne sono soddisfatta, nonostante sia ben poca cosa: la mia poca capacità con ago e filo (oltre che il tempo allafermatadeltempochenonho...) non mi ha permesso di farne qualcosa di speciale e particolarmente rifinito (avrei potuto dotarla di cerniera, per esempio, o anche di un semplice strap in velcro, ora che ci penso...), e guardando poi le opere della mia abbinata mi sono anche un po' vergognata, visto che lei invece è così brava! 
Ma Yummymummy ha certo colto l'affetto e il cuore che stavano dietro questa cosina ina ina... o almeno lo spero... ;))





Per il picnic poi ci sono le “ricettine svuotafrigo e dispensa”, quelle che fai sempre nei casi disperati:
- la pasta veloce della Bene
- la pappa col pomodoro
- il cattò pasticciato
(prossimamente la spiegazione di ognuna...)

Serve qualcos’altro?
... Aaalloooraaa:

1- la borsetta servirà a contenere il libro che vuoi leggere, il cellulare, gli occhiali di scorta, un pacchetto di fazzoletti, le chiavi di casa, la macchina fotografica...)

2- per il cestino delle vivande, be’, quello bisogna che lo organizzi a parte (ma c’è una mezza idea che cercheremo di proporre a breve...;-)))

3- inforca la bici e vai!
E goditi questa primavera che arriverà, perché prima o poi arriverà, vero?

Corri nei prati, pedala a perdifiato e poi buttati a terra e guarda il cielo e le nuvole che fanno tutte quelle strane forme e ascolta il vento e il lavorare silenzioso delle formiche

N.B.: se poi nei dintorni di casa tua non ci sono prati e fiori... be’, un bel pacchetto di semi da curare e coltivare in un vaso, al 30° piano del grattacielo in cui abiti... facciamo che va bene lo stesso?

5 commenti:

  1. Fai venire una voglia di scampagnare.....ma qui il tempo promette solo pioggia....umpfh....

    (Ma ciao Polepollucciucciuccinaaa!!!...^_^)

    Tatti

    RispondiElimina
  2. e sapessi quanto l'ha gradito chi l'ha ricevuto!!!

    RispondiElimina
  3. @ Tatti: a chi lo dici... :-((

    @ yummymummy: grazie! era davvero fatto col cuore, ma prometto che imparerò e migliorerò!

    RispondiElimina
  4. Geniaaaaaale! Finalmente un motivo per esser contente di non appartenere alla categoria delle spilungone che utilizzano i jeans fino all'ultimo centimetro.
    Diciamo così... ;)
    DaniVS

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un commento alle mie parole!
In questo modo nell'archivio dei vizi rimarrai anche tu, con le tue parole, col tuo pensiero, con la tua mente... e magari così verrò a trovarti anche io e chissà che non ne nasca una nuova amicizia...!!!
polepole

Seduti al bar del CircoloVizioso

Seduti al bar del CircoloVizioso
Ovvero: avete tempo per una birra? Il nostro bar è nato per conservare e ricordare i tanti "posticini del cuore" che ci hanno lasciato un'emozione. Per chi ha bisogno di trovare il suo, di posticino del cuore. Per evadere 10 minuti dalla routine quotidiana, per conoscere posti che magari non avete mai visto, per fermarsi a meditare su un'immagine, per bersi una birretta ghiacciata in compagnia degli amici... Tornate quando volete, il bar è sempre aperto!

argomenti viziosi

#10minutiPerMe #miregalolentezza #OperazioneUnPassoAllaVolta 5 stelle della P.M. A caccia di felicità con album scrap A piccoli passi accidia Afrodita alla fermata del tempo che non ho amici ancora amici antidolorificomagnifico appunti di vita vissuta architetti e architetture armadi baby babyy benvenuti a tutti blog candy e give-away buone feste Caccia al tesoro caro diario cartoline Casa Cena dell'Allegra Compagnia chi l'avrebbe mai detto? cioccolata dappertutto coccole con le mani in pasta con poche parole costruire di felicità Di Semplicità Virtù Eco-sostenibile entusiasmo Fata Bislacca FataSognante e Gri-Gri Flat Stanley fotografia giochiamo? gola grazie Happy Week Art Journal HappyWeekJournal2013 i supernonni i talenti Il gioco dei vizi il marconista Il Nostro Personale Giorno del Ringraziamento il vizio di leggere il vizio di riflettere il vizio di scrivere ilcircolovizioso ingenua insegnamenti Io me stessa e me iomivizio ItaliaNostra la grande transumanza dei segnalibri La mia agenda la supernonna la vittima lavoro LeggiAmo 2013 LeggiAmo 2014 LeggiAmo 2015 Liberiamo una ricetta 2013 Liberiamo una ricetta 2014 Lista delle Cose da Fare 2015 Lussuria mare MenoStressPiùFarfalle mi vizio con... Natalia Cattelani natura nodi che vengono al pettine non ci posso credere nonna Iolanda nuove amicizie Nutella Oggi vorrei proprio essere qui oroscopo ozio parliamone parole famose PECC pensieri e parole personaggi PestiPossibili Piccola Meraviglia piccolo Che piccolo-spazio-pubblicità PIF Pippi Calzelunghe Plastic Guerrilla poesia polepole al lavoro POLUCHINA posticini del cuore premi Project 10 books raccolte Ri-Vivere Ricette per la Cena ricette rubate rivelazioni S.A.L. scatole di latta scusa sogni e bisogni storia e storie di culture diverse strani vizi Summer Manifesto 2015 superbia swap tanti auguri a te Tatti Turisti a casa propria Una Casa a Modo Mio vecchi tempi VisteRiviste vizi Voglia di Creare voglia di viaggiare voglia di... writing tuesday ZEBUK zen zibaldone

...chi ha vizi come me...

Il Vizio di Leggere

Il Vizio di Leggere
Per non perdere il vizio, nonostante le mille cose da fare, per trovare il tempo da dedicare ad una buona lettura, per scoprire nuove emozioni e sensazioni, di quelle che solo un buon libro è capace di regalare a chi lo apre con passione e curiosità.

Il vizio di riflettere

Il vizio di riflettere
... il mio modo di Guardare e non solo Vedere ciò che ci circonda...